Dal 1844 sosteniamo il futuro della nostra Società , supportando le difficoltà e formando i professionisti di domani

La Fondazione I.S.B. ha sede a Torre Boldone (BG) in un vasto complesso edilizio, con annesso ampio parco secolare e parcheggio. Dispone di un’importante struttura architettonica costituita da molteplici aule, laboratorio di cucina, laboratorio di sala e bar, laboratorio di caffetteria, laboratorio di panetteria e pasticceria e laboratorio informatico dove si svolgono tutte le attività didattiche.

Dal 1844 sosteniamo il futuro della nostra Società, supportando le difficoltà e formando i professionisti di domani

La Fondazione I.S.B. ha sede a Torre Boldone (BG) in un vasto complesso edilizio, con annesso ampio parco secolare e parcheggio. Dispone di un’importante struttura architettonica costituita da molteplici aule, laboratorio di cucina, laboratorio di sala e bar, laboratorio di caffetteria, laboratorio di panetteria e pasticceria e laboratorio informatico dove si svolgono tutte le attività didattiche.

Le attività della Fondazione si basano, rispettano e promuovono i Sei Principi fondamentali

#SOSTENERE

SOSTENERE la crescita educativa, culturale e professionale di ogni allievo, garantendo loro una solida base di istruzione a livello generale e tecnico-professionale

#PERSONALIZZARE

PERSONALIZZARE i percorsi formativi e gli apprendimenti per assicurare ad ogni studente adeguate opportunità di crescita e di apprendimento in relazione alle proprie potenzialità, attitudini e interessi

#VALORIZZARE

VALORIZZARE le diverse abilità, l’impegno e la partecipazione

#FAVORIRE

FAVORIRE gli interessi e i bisogni degli allievi con interventi formativi ed istruttivi che mirano al raggiungimento di competenze spendibili nel contesto sociale e produttivo

#PROMUOVERE

PROMUOVERE l’autonomia personale ma allo stesso tempo la collaborazione e la consapevolezza di appartenere alla comunità

#METTEREALCENTRO

METTERE AL CENTRO dell’azione formativa la dignità della persona e le regole di convivenza civile

Una storia fatta di 176 anni di passione per la Formazione e l'Assistenza

1844

Nato nell’anno 1844 nel comune di Bergamo in regime di Opera Pia, come una scuola per sordomuti esclusivamente maschi, nel 1972 l’Istituto Sordomuti di Bergamo abbandonava la storica sede di via Pignolo in Bergamo per trasferirsi a Torre Boldone (BG), spostandosi in un nuovo edificio adatto alle esigenze alloggiative del tempo e all’elevata capienza di ospiti per essere in conformità con gli indirizzi assistenziali di allora.

1970

Negli anni ’70-’80, di fronte a nuove scelte politico-istituzionali, l’Istituto Sordomuti di Bergamo, divenuto ormai accessibile ad ambo i sessi ma frequentabile solamente da minori e giovani non udenti, aprì le porte anche ai minori normo-udenti del territorio, passando da accoglienza residenziale a vera e propria scuola (materna, elementare e media) per favorire l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità.

1990

Nei primi anni ’90 però, a causa delle iscrizioni sempre meno numerose, l’Istituto è stato costretto a chiudere le proprie attività in attesa di nuove prospettive future più favorevoli.

2002

Nell’anno 2002, con la nomina di un nuovo Consiglio di Amministrazione, grazie all’approvazione regionale di una ulteriore revisione statutaria, l’Istituto Sordomuti di Bergamo, cambiata la propria natura giuridica in Fondazione, ritorna ad essere una realtà del territorio bergamasco. Regione Lombardia approva e sostiene innovativi progetti formativi nell’ambito dei finanziamenti erogati FSE.

Una storia fatta di 176 anni di passione per la Formazione e l'Assistenza

1844

Nato nell’anno 1844 nel comune di Bergamo in regime di Opera Pia, come una scuola per sordomuti esclusivamente maschi, nel 1972 l’Istituto Sordomuti di Bergamo abbandonava la storica sede di via Pignolo in Bergamo per trasferirsi a Torre Boldone (BG), spostandosi in un nuovo edificio adatto alle esigenze alloggiative del tempo e all’elevata capienza di ospiti per essere in conformità con gli indirizzi assistenziali di allora.

1970

Negli anni ’70-’80, di fronte a nuove scelte politico-istituzionali, l’Istituto Sordomuti di Bergamo, divenuto ormai accessibile ad ambo i sessi ma frequentabile solamente da minori e giovani non udenti, aprì le porte anche ai minori normo-udenti del territorio, passando da accoglienza residenziale a vera e propria scuola (materna, elementare e media) per favorire l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità.

1990

Nei primi anni ’90 però, a causa delle iscrizioni sempre meno numerose, l’Istituto è stato costretto a chiudere le proprie attività in attesa di nuove prospettive future più favorevoli.

2002

Nell’anno 2002, con la nomina di un nuovo Consiglio di Amministrazione, grazie all’approvazione regionale di una ulteriore revisione statutaria, l’Istituto Sordomuti di Bergamo, cambiata la propria natura giuridica in Fondazione, ritorna ad essere una realtà del territorio bergamasco. Regione Lombardia approva e sostiene innovativi progetti formativi nell’ambito dei finanziamenti erogati FSE.

Identità attuale

La Fondazione I.S.B., certificata con il sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2008 ed Accreditata dalla Regione Lombardia per la Formazione l’Orientamento e i Servizi al Lavoro, ha sede in via Reich 49 a Torre Boldone (BG), zona a pochi minuti dal centro di Bergamo. La struttura architettonica si trova in un ampio parco secolare ed è costituta da molteplici aule: laboratorio di cucina, laboratorio di sala bar, laboratorio di caffetteria, laboratorio informatico, palestra polifunzionale.

Tra le proprie attività, la Fondazione ha in attivo corsi in DDIF per l’assolvimento del diritto-dovere d’istruzione e formazione nel settore alberghiero-ristorativo, per il raggiungimento della Qualifica di III livello europeo al IV anno (raccomandazione del Parlamento e Consiglio europeo del 23/04/2008), del Diploma Tecnico di III livello europeo al IV anno (raccomandazione del Parlamento e Consiglio europeo del 23/04/2008), oltre alla formazione di preparazione per l’esame di stato al V anno (in via di progettazione) e Percorsi Personalizzati per allievi diversamente abili.

SCOPRI IL PROGRAMMA FORMATIVO DELLA FONDAZIONE

Identità attuale

La Fondazione I.S.B., certificata con il sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2008 ed Accreditata dalla Regione Lombardia per la Formazione l’Orientamento e i Servizi al Lavoro, ha sede in via Reich 49 a Torre Boldone (BG), zona a pochi minuti dal centro di Bergamo. La struttura architettonica si trova in un ampio parco secolare ed è costituta da molteplici aule: laboratorio di cucina, laboratorio di sala bar, laboratorio di caffetteria, laboratorio informatico, palestra polifunzionale.

Tra le proprie attività, la Fondazione ha in attivo corsi in DDIF per l’assolvimento del diritto-dovere d’istruzione e formazione nel settore alberghiero-ristorativo, per il raggiungimento della Qualifica di III livello europeo al IV anno (raccomandazione del Parlamento e Consiglio europeo del 23/04/2008), del Diploma Tecnico di III livello europeo al IV anno (raccomandazione del Parlamento e Consiglio europeo del 23/04/2008), oltre alla formazione di preparazione per l’esame di stato al V anno (in via di progettazione) e Percorsi Personalizzati per allievi diversamente abili.

SCOPRI IL PROGRAMMA FORMATIVO DELLA FONDAZIONE